+39 0424 1958079

Termini e condizioni

CONDIZIONI GENERALI DI NOLEGGIO

1. DEFINIZIONI

Locatore: la società contraente, che garantisce il Noleggio, come meglio sotto descritto, denominata

Viaggiare S.r.l., con sede in Piazza Maggiore 2/B 38050 Telve (TN) P.IVA 02348700226;

Cliente: il contraente, sia esso persona fisica ovvero giuridica, i cui dati esatti sono meglio identificati

nel frontespizio del presente documento (Contratto di Locazione), che debitamente sottoscritto, ne

costituisce parte integrante e sostanziale;

Parte ovvero Parti: impersonalmente, separatamente, ovvero congiuntamente, Locatore e Cliente;

Contratto: congiuntamente, le presenti Condizioni Generali di Contratto e il Contratto di Locazione,

debitamente compilati e sottoscritti;

Noleggio: servizio attraverso cui il Locatore, dietro corrispettivo ed alle condizioni ulteriori meglio

descritte nel Contratto, si obbliga a mettere a disposizione del Cliente, per esigenze di quest’ultimo, la

vettura descritta nel Contratto di Locazione.

Autovettura e/o Autoveicolo: il mezzo di trasporto meglio descritto nel Contratto di Locazione attraverso

il quale viene garantito il servizio di Noleggio.

Conducente e/o Secondo Conducente: i soggetti, anche diversi dal Cliente, abilitati alla guida

dell’Autoveicolo, purchè identificabili a mezzo del Contratto di Locazione;

Coperture assicurative: copertura assicurativa facoltativa a mezzo della quale al Cliente è garantita la

manleva, nei modi e nelle forme sotto specificate, rispetto a penalità risarcitorie dei danni passivi

sofferti dall’Autoveicolo in caso di sinistro addebitabile totalmente ovvero parzialmente a propria

responsabilità ovvero in caso di sinistro senza controparte;

Tariffario: elenco prezzi, comprensivo di ogni condizione economica, anche assicurativa, relativa al

Noleggio dell’Autovettura, affisso presso le sedi del Locatore e di obbligatorio accesso al Cliente;

Codice Privacy: il Decreto Legislativo 196 del 30 giugno 2003 (Codice di protezione in materia di dati

personali), e successive modifiche, entrato in vigore il 1 Gennaio 2004.

2. Oggetto del Contratto

2.1. Con la sottoscrizione del Contratto il Locatore si impegna ad erogare, in favore del Cliente, il

servizio di Noleggio, alle condizioni di seguito riportate.

2.2. È preciso obbligo del Locatore predisporre a propria cura e spese tutta l’attività preparatoria

necessaria per permettere al Cliente l’utilizzo del servizio di Noleggio. Si intende per attività

preparatoria la verifica delle condizioni meccaniche dell’Autovettura oggetto del Contratto, incluso il

pieno di carburante, delle dotazioni minime di sicurezza (giubbotto rifrangente, triangolo, ruota di

scorta), nonché della regolarità della copertura assicurativa obbligatoria, per la quale il Locatore si

obbliga alla consegna del relativo certificato, del contrassegno di assicurazione e della carta verde,

unitamente alla copia del libretto di circolazione.

2.3. Con la presa in consegna del veicolo il Cliente attesta e riconosce che l’Autovettura è in perfetto

stato d’uso e completa della dotazione sopra specificata. Il Cliente è tenuto a segnalare

tempestivamente prima dell’utilizzo del veicolo eventuali anomalie e danni presenti all’uscita del veicolo

non rilevate dal Locatore al momento della consegna al Cliente stesso e riportarle insieme al Locatore

in forma scritta sull’originale del contratto. Tutti i danni che il Locatore riscontrerà alla riconsegna del

veicolo oltre a quelli segnati sul contratto in uscita, saranno addebitati al cliente.

A) Il cliente ha l’obbligo di attendere il controllo del veicolo al rientro da parte del Locatore, che

compilerà e firmerà la parte danni al rientro nel frontespizio. In assenza della firma del Locatore,

saranno valide e tacitamente accettate le determinazioni documentate dal Locatore anche per

eventuali danni provocati dall’errato rifornimento e da parti elettromeccaniche e pneumatici forati che

si verificheranno successivamente all’immediato rilascio.

3. Obblighi del Locatore

3.1. Il Locatore si obbliga alla consegna dell’Autovettura in perfette condizioni ed idonea all’uso

pattuito, riconosciute come tali dal Cliente tramite la sottoscrizione del Contratto, completa della

dotazione di cui al precedente art. 2.2.

3.2. Il Locatore si obbliga altresì a rimborsare al Cliente le spese di riparazione sostenute dal

medesimo nel corso del Noleggio per guasti all’Autoveicolo, e/o per spese vive di trasporto (taxi,

biglietteria aerea/ferroviaria, hotel ecc.) purchè dette spese siano documentate da idonea fattura

intestata al Locatore e autorizzate dallo stesso.

3.3. Il Locatore si obbliga in caso di fermi tecnici durante il noleggio a garantire un veicolo sostitutivo

presso filiali del Locatore o altri fornitori salvo che il Cliente non circoli in paesi non consentiti o non

autorizzati (vedi punto 4.3 L) e nei casi in cui il Cliente non sia titolare di carta di credito fornita al

banco di noleggio.

3.4. Il Locatore garantisce la copertura assicurativa r.c. obbligatoria dell’Autovettura per danni cagionati

a persone (inclusi i trasportati, familiari compresi) animali e cose, pari al massimale di 6.000.000, nel

paese in cui l’auto è registrata per singolo evento, la cui validità è vincolata alla condizione essenziale

che alla guida dell’Autoveicolo si trovi, al momento del sinistro, una delle persone specificate sul

Contratto di Locazione.

3.5. Altresì il Locatore non è tenuto alla custodia dei beni lasciati dal Cliente sull’Autovettura dopo la

sua riconsegna, intendendosi i medesimi abbandonati.

4. Obblighi del Cliente

4.1. Il Cliente si obbliga a: I) custodire l’Autoveicolo con la massima cura e diligenza, non fumare

all’interno del veicolo e non trasportare animali, provvedendo alla riconsegna dello stesso, al termine del

Noleggio, nelle stesse condizioni in cui l’ha ricevuto, compreso il pieno di carburante. Durante il

Noleggio il Cliente dovrà curare anche la manutenzione ordinaria dell’Autoveicolo compreso il controllo

dei livelli dei liquidi (acqua, olio motore, pressione e usura dei pneumatici, olio dei freni etc.); II)

condurre l’Autoveicolo nel pieno rispetto di tutte le norme di legge; III) provvedere all’oblazione di

qualsiasi contravvenzione allo stesso imputabile e derivante dalla violazione, da parte del Conducente

e/o Secondo Conducente ovvero dei soggetti trasportati, di norme contenute nel Codice della Strada.

Nel caso in cui il Locatore non provveda al pagamento di dette contravvenzioni il Cliente sarà tenuto

al rimborso di una penalità risarcitoria per ogni contravvenzione pari ad Euro 30,00 + iva per spese

amministrative; IV) al pagamento dei pedaggi autostradali sostenuti per l’intera durata del Noleggio

nonché a tenere indenne il Locatore per ogni onere dal medesimo sostenuto a seguito del mancato

pagamento di detti pedaggi da parte del Cliente.

4.2. Il Cliente è altresì tenuto a controllare il funzionamento del contachilometri e si obbliga a

segnalare al Locatore eventuali difetti di funzionamento del medesimo ovvero di ogni altra

strumentazione dell’Autovettura.

4.3. Il Cliente si impegna altresì a non condurre o comunque utilizzare l’Autoveicolo e a non tollerare

che altri lo conduca od usi: A) in uno Stato dove non sia valida la carta verde assicurativa e in tutti i

seguenti stati: ALBANIA, BULGARIA, ESTONIA, GRECIA, IRAQ, MAROCCO, POLONIA,

REPUBBLICA CECA, REPUBBLICA ISLAMICA DELLIRAN, REPUBBLICA SLOVACCA, ROMANIA,

SERBIA, TUNISIA, TURCHIA, UNGHERIA, MALTA E CIPRO; SALVO APPROVAZIONE DELLA

LOCATRICE. Pertanto il cliente sarà interamente responsabile dei danni e/o furti che si verificassero in

questi paesi; B) per il trasporto dietro compenso di persone o di cose; C) per locazione; D) per

spingere o trainare altre vetture o oggetti: E) sotto l’influenza di droghe, narcotici, alcolici ed

intossicanti; F) in corse, competizioni o prove di velocità e comunque per uno scopo contrario alla

legge; G) se si tratta di persona non indicata sul Contratto di Locazione quale Conducente ovvero

Secondo Conducente; H) se si tratta di persona che ha fornito al Locatore informazioni false circa la

propria identità ed indirizzo. I) il Cliente è tenuto a dichiarare la circolazione del veicolo all’estero; L) il

Cliente si impegna a dichiarare al Locatore che durante il noleggio non attraverserà la frontiera Italiana,

qualora il cliente dichiari che il suo viaggio sarà nei paesi esteri consentiti da Viaggiare Rent, il

Cliente accetta il servizio CROSS-BORDER che gli garantisce l’assistenza necessaria prevista dal

Locatore al punto 3.2 durante il periodo di noleggio. Tale assistenza decaderà qualora il Cliente non

dichiari il suo viaggio nei paesi consentiti e/o altre nazioni.

4.4. Il Cliente si obbliga a non consentire in alcun caso che l’Autoveicolo sia condotto da persona priva

di patente di guida valida nello Stato nel quale il medesimo è condotto.

4.5. Il Cliente non è garantito da copertura, come qui di seguito specifica, ivi compresi quelli derivanti

dal mancato adempimento degli obblighi di cui al precedente art. 4.1. i) per i danni derivanti al locatore

per l’immobilizzo del veicolo per compiere riparazioni per incuria del Cliente; l) per i costi sostenuti dal

locatore per il trasporto del veicolo a mezzo carro attrezzi e/o per il rimpatrio del medesimo; m) per

danni a terzi ed ai trasportati di importo superiore a quelli previsti per legge; n) per danni che

colpiscano il conducente; o) per danni e/o furto che colpiscano oggetti e bagagli trasportati nel veicolo;

p) per i danni causati in qualunque modo a: parti elettromeccaniche, tetto, interni, sottoscocca, telaio,

ruote del veicolo, cristalli, telone o centinatura e collisioni senza controparte. q) Risulta altresì

obbligato, a titolo di parziale rimborso per fermo macchina dellautovettura, ad un indennizzo giornaliero

pari alla tariffa del noleggio giornaliero per ogni giorno di fermo del veicolo fino a l ripristino dello

stesso. In caso di avaria del veicolo il conducente è tenuto a chiamare il servizio assistenza indicatogli

dal Locatore, e metterlo a conoscenza dell’avaria.

4.6. Il Cliente si obbliga inoltre, in caso di sinistro derivante da propria totale o parziale responsabilità

ovvero in caso di sinistro senza controparte, salvo il caso di sottoscrizione di Polizza copertura danni

passivi all’Autoveicolo, a risarcire il Locatore di qualsiasi danno occorso all’Autoveicolo.

4.7. a) Il veicolo è assicurato per la responsabilità civile verso terzi e per danni ad animale e cose nei

limiti imposti dalla legge e regolamenti vigenti nel paese in cui l’auto è registrata. b) Collisione: il

Cliente è responsabile di una penale pari al valore del veicolo e/o dei danni da esso provocati. Il

Cliente può limitare l’ammontare della penalità risarcitoria dei danni di cui è responsabile fino ad un

valore prestabilito in tariffa, incluso con il servizio CDW (Collision Damage Waiver Riduction) od il

servizio SCDW (Super Collision Damage Waiver) che annulla la penalalità risarcitoria a carico del

Cliente e il servizio SLDW (Super Lowering Damage Waiver) che riduce la penalità risarcitoria del

danno provocato. Sia la CDW che la SCDW sono operanti nei casi di incidente con altri veicoli. Nei

casi di incidente senza controparte, la responsabilità del danno provocato resta ad esclusivo carico del

cliente e/o conducente. Il Cliente sarà in ogni caso responsabile per i danni causati al veicolo per uso

improprio derivanti da usura sproporzionata rispetto ai chilometri percorsi durante il noleggio o per

qualsiasi altro uso in violazione di leggi o regolamenti. In caso di sinistro causato dal cliente anche in

caso di acquisto della copertura assicurativa, verrà addebitata una penalità risarcitoria pari a Euro500,00

per la gestione amministrativa del sinistro. c) Il cliente in caso di danno causato al veicolo, è

responsabile oltre la penalità risarcitoria, alla spesa per la produzione della stima tecnica del danno. Tale

somma è pari ad Euro 50,00 oltre il danno riscontrato al rientro. 4.8. Incidenti, danni, sinistri. In caso di

sinistri il Cliente si obbliga a proteggere gli interessi del locatore e della sua compagnia di

assicurazione obbligandosi tra l’altro a: a) fornire i nomi ed indirizzi delle parti e le targhe dei mezzi

coinvolti nel sinistro, nonché gli estremi anagrafici di eventuali testimoni; b) dare immediata notizia del

sinistro per telefono al locatore, anche in caso di danni lievi, inviando un dettagliato rapporto corredato

da uno schema. Ai sensi dell’art. 1913 c.c. e della L. 26/02/77, N. 39, il Cliente ha l’obbligo di

denunciare il sinistro al locatore mediante denuncia unilaterale ovvero mediante modulo di

constatazione amichevole di incidente firmata dai conducenti coinvolti nel sinistro, entro 3 giorni dal

verificarsi del medesimo. L’inosservanza di detto obbligo da parte del Cliente, renderà inoperativi i

servizi aggiuntivi di CDW e SCDW da quest’ultimo sottoscritti; c) informare immediatamente le autorità

di polizia in caso di necessità di accertamenti a carico di te rzi o nell’ipotesi in cui vi siano dei feriti. Il

Locatore non garantisce in nessun caso la sostituzione dei furgoni merci e ne vieta tassativamente

l’espatrio salvo espressa autorizzazione della stazione di noleggio.4.9 Il cliente prende atto che il

noleggio avrà termine alla data ed ora di ricevimento del veicolo e delle relative chiavi da parte del

Locatore, e che la mancata riconsegna delle stesse al termine del noleggio comporterà una penalità

risarcitoria di euro 2.000,00. Resta inoltre inteso che qualora la riconsegna del veicolo e relative chiavi

sia stata autorizzata dal Locatore durante l’orario di chiusura dell’ufficio di noleggio, il noleggio avrà

termine alla data/ora di riapertura dell’ufficio di noleggio stesso. PER I DANNI RISCONTRATI AL

RIENTRO SONO VALIDE LE CLAUSOLE SPECIFICATE NELL’ART. 2.3 A 5. Riconsegna

dell’Autovettura – Penali per ritardata consegna.5.1. Il Cliente si obbliga a riconsegnare l’Autoveicolo

nel luogo, data e ora indicati nel Contratto di Locazione o comunque non appena il Locatore ne faccia

richiesta, coi medesimi accessori e nel medesimo stato nel quale la ha ricevuta, salva la normale

usura. 5.2. Il Cliente è tenuto a segnalare tempestivamente al Locatore qualsiasi ritardo o impedimento

relativo alla riconsegna dell’Autoveicolo. È tollerato un ritardo senza addebiti di 59 minuti rispetto

all’orario di consegna concordato ed indicato nel Contratto di Locazione. Oltre tale termine eventuali

rinnovi dovranno essere riportati sul contratto dal Locatore. In Caso di mancato reperimento,

inadempienze contrattuali o ingiustificato ritardo nella riconsegna dell’Autoveicolo il Locatore si riserva

la facoltà di provvedere al blocco del medesimo attraverso il sistema di protezione satellitare, fare

denuncia per appropriazione indebita alle autorità competenti e riacquistare il possesso materiale del

veicolo in qualsiasi modo, anche contro la volontà del cliente. 5.3. Qualora l’Autoveicolo non sia

riconsegnato entro l’ora e la data stabilite nel Contratto di Locazione, il Cliente sarà comunque tenuto,

salvo quanto specificato al precedente art. 5.2., al pagamento di una penale giornaliera, pari alla tariffa

piena di noleggio specificata sul Tariffario, fatto salvo comunque il maggior danno.

5.4. Il Cliente si obbliga a corrispondere al Locatore, all’atto della riconsegna, le somme pattuite, tariffa

chilometrica, tariffa a tempo, eventuale supplemento in caso di riconsegna avvenuta in luogo diverso

dal luogo pattuito, IVA ed eventuale contributo per riportare all’originale livello il serbatoio del

carburante, comprensivo di un addebito fisso minimo pari ad euro 25,00 o secondo tariffario in vigore

esposto, oltre Iva per il servizio di rifornimento carburante nonchè l’importo corrispondente a qualsiasi

contravvenzione e all’eventuale penali per ritardata consegna, salva ogni ulteriore.

5.5. Se alla riconsegna dell’Autoveicolo il contachilometri risultasse manomesso o guasto, la tariffa

chilometrica verrà determinata sulla base di una percorrenza di 300 km di media giornaliera al prezzo

unitario di Euro 0,50. Il rateo giornaliero definisce un periodo di 24 ore o frazione decorrente dal

momento della consegna dell’Autovettura al Cliente.5.6. Il Cliente che utilizza per il pagamento del

Noleggio la carta di credito autorizza con la sottoscrizione del Contratto l’addebito delle somme di cui

sopra sul conto corrente di riferimento. Il deposito cauzionale è obbligatorio. Va rilasciato al momento

della compilazione del contratto prima del ritiro del veicolo. Nel caso in cui all’atto della restituzione del

veicolo si riscontrassero danni al veicolo stesso, detto deposito sarà trattenuto dal Locatore a titolo di

penalità risarcitoria prevista da contratto, salva la risarcibilità di penalità risarcitoria ulteriori. In caso

contrario, esso sarà compensato, in tutto od in parte, con le somme dovute al Locatore a titolo di

corrispettivo per il noleggio. Detto deposito dovrà garantire lincasso sia del noleggio che delle

eventuali penalità previste da contratto. Il Locatore si riserva la facoltà di chiedere al momento della

stipula del contratto, l’autorizzazione sulla carta di credito del cliente a garanzia dell’importo totale dato

dall’importo del noleggio auto e dalle penalità risarcitorie previste da contratto. Nel caso in cui il Cliente

accetti il servizio di eliminazione o riduzione delle penalità risarcitorie verrà richiesta al momento della

stipula del contratto un deposito per garantire l’importo del noleggio e/o altri extra e/o penalità. Per

eventuale noleggio effettuato in contanti dietro autorizzazione del Locatore, l’importo del noleggio e del

deposito e/o della penalità prevista da contratto sarà dovuta una somma in via anticipata.5.7. Il Cliente

che provvede al pagamento del Noleggio tramite voucher prepagato è comunque solidalmente

obbligato con l’ente emittente il voucher stesso a corrispondere ogni importo contrattualmente dovuto in

caso di totale o parziale inesigibilità del titolo.

5.8. Chi sottoscrive il Contratto in nome o per conto di un terzo è responsabile in solido per le

obbligazioni contrattualmente assunte.6. Adempimenti in caso di sinistro ovvero di furto

6.1. In caso di sinistro il Cliente deve: A) informare telefonicamente e senza indugio il Locatore,

compilando in ogni sua parte e trasmettendo nelle successive 24 ore il modulo C.A.I. (constatazione

amichevole firmata da entrambe le parti) accluso ai documenti consegnati unitamente all’Autoveicolo; B)

informare la più vicina autorità di Pubblica Sicurezza; c) prendere nota dei nomi e degli indirizzi delle

persone e le targhe dei mezzi coinvolti nell’incidente nonché gli estremi anagrafici di eventuali testimoni;

D) fornire al Locatore qualsiasi notizia utile; E) seguire le istruzioni che il Locatore fornirà in merito alla

custodia e alla riparazione dell’Autoveicolo.6.2. In caso di furto dell’Autoveicolo il Cliente si obbliga a

denunciare il fatto alla competente Autorità di Pubblica Sicurezza e di consegnare al Locatore copia

autentica della denuncia. In tal caso il pagamento del servizio di Noleggio è dovuto fino alla data di

consegna della copia-denuncia, nella misura convenzionale pattuita e riportata sul Contratto di

Locazione. Insieme alla copia-denuncia, il Cliente è obbligato a riconsegnare al Locatore le chiavi

dell’autoveicolo nonché telecomando-antifurto se l’Autovettura risulta così accessoriata.

6.3. Furto: Il Cliente è responsabile del valore del veicolo in caso di furto e/o incendio totale o

parziale. Potrà limitare totalmente da contratto l’ammontare della penalità risarcitoria prevista dal

contratto acquistando il servizio TW (Theft Waiver Riduction) o SLTW, fino ad un valore massimo

prestabilito in tariffa con uno scoperto del 15%. Il Cliente acquistando il servizio STW potrà eliminare

totalmente la penalità risarcitoria tranne ad esso addebitabile per le causali di cui sopra (furto e/o

incendio). Il Cliente e/o conducente rimane totalmente responsabile del risarcimento totale del veicolo

più eventuali altre penalità risarcitorie nel caso di mancata riconsegna delle chiavi anche se ha

acquistato i servizi TW, SLTW e STW. Le coperture facoltative saranno operative a condizione che il

Cliente abbia corrisposto al locatore la quota addizionale giornaliera prevista nella tariffa apposta negli

uffici del Locatore. Le condizioni di tutte le suddette polizze sono disponibili in visione presso la sede

legale del Locatore.6.4 Nel reciproco interesse si invita la gentile clientela a parcheggiare l’Autovettura

in aree custodite.6.5 Il cliente è responsabile in caso di furto, qualora il veicolo non venga ritrovato, al

pagamento di n. 30 GG. DI NOLEGGIO più un pieno di carburante, TEMPO NECESSARIO ALLA

CHIUSURA DELLA PRATICA DI FURTO, se il veicolo viene ritrovato prima dei 30 gg. il cliente è

comunque responsabile dei gg. di noleggio fino al ritrovamento più eventuali danni sul veicolo.7 Varie

7.1 Il presente contratto di noleggio è regolato dalla legge italiana, in caso di contrasto

nell’interpretazione tra la versione italiana e dell’eventuale traduzione di cortesia del presente contratto

di noleggio la versione italiana prevarrà sulle altre.7.2. Il Locatore, per quanto di propria pertinenza,

autorizza il Cliente a servirsi dell’Autovettura, per gli scopi di cui al Contratto, in tutti i paesi in cui è

valida la carta verde assicurativa ad esclusione dei paesi indicati nel timbro apposto nel frontespizio

del contratto.7.3. Nessuna modifica può essere apportata al Contratto se non in forma scritta e con il

consenso di un rappresentante del Locatore munito di idonea procura.7.4. In caso di ritardato

pagamento, da intendersi come tale quello effettuato dal Cliente in qualsiasi momento successivo a

quello in cui viene effettuata la riconsegna dell’Autovettura, il Locatore avrà diritto agli interessi per il

ritardato pagamento nella misura specificata nel D.Lgs. 231/02.7.5. Per tutto quanto non

espressamente disciplinato dal Contratto si applicano le disposizioni di legge.7.6. Eventuali variazioni,

modifiche, aggiornamenti delle Condizioni Generali di Contratto, del Contratto di Locazione e del

Tariffario saranno messe a conoscenza del Cliente in forma idonea e conforme alla legge.8.

Prenotazioni

Il veicolo, qualora prenotato, deve essere ritirato entro 59 minuti dall’orario concordato in fase di

prenotazione. Trascorso tale termine, il Locatore non garantisce la disponibilità dello stesso presso la

filiale di noleggio. Qualora il ritiro debba avvenire oltre l’orario di fornitura dei veicoli, il Locatore si

riserva di chiedere un corrispettivo per il servizio offerto. Il Cliente che prenota un veicolo attraverso il

sito internet www.viaggiarerent.com, versa a titolo di caparra una somma pari al 10% dell’importo del

noleggio, compreso gli extra. Tale somma verrà trattenuta dal Locatore a titolo di penalità risarcitoria

per il mancato ritiro, cancellazione o modifiche non accettabile dal Locatore.9. Foro Competente

Esclusivo

Per ogni controversia relativa alla validità, all’interpretazione, alla esecuzione o alla cessazione del

Contratto è competente esclusivamente il foro di Trento.

TERMS AND CONDITIONS

1. DEFINITIONS: Lessor: the contracting hire company, described as follows, Viaggiare s.r.l., head

office in Piazza Maggiore 2/B, 38050 Telve TN VAT 02348700226;

Customer: the contracting party, a natural or legal person, whose exact details are identified in the title

page of this document (Leasing Contract) which, duly undersigned, forms an integral and essential part

of it;

Part or Parts: impersonally, separately, or jointly, Lessor and Customer;

Contract: jointly, these General Contract Terms and the Leasing Contract, duly completed and

undersigned;

Hire: service by which the Lessor, for valuable consideration and additional terms, as described in the

Contract, places at the Customer’s disposal, for his needs, the vehicle as described in the Leasing

Contract.

Car and/or Vehicle: the means of transportation, as described in the Leasing Contract, by which the

hire service is guaranteed.

Driver and/or Second Driver: the persons, even if different from the Customer, authorized to drive the

Vehicle, as long as they are identifiable by means of the Leasing Contract;

Insurance coverage: optional insurance coverage through which the Customer is covered by indemnity,

in the ways and forms as specified below, with respect to the passive damage suffered by the Vehicle

in the case of an accident totally or partially caused by himself or an accident without a counterparty;

Scale of rates: schedule of prices, including all economic and insurance terms, relating to the Vehicle

Hire, posted at the Lessor’s head office and with mandatory access to the Customer;

Privacy Code: Legislative Decree 196 dated 30th June 2003 (Personal data protection code) and

following amendments, which came into force on 1st January 2004.

2. Object of the Contract

2.1. By undersigning the Leasing Contract, the Lessor is committed to providing the Customer with the

Hire service, as per the following terms.

2.2. At his own expense, the Lessor is obliged to organize all the preparations necessary to permit the

Customer to use the Hire service. The preparation consists of the mechanical inspection of the Vehicle

which is the object of the Contract, including the refuelling, the minimum security equipment (reflective

jacket, reflective triangle, spare wheel), as well as the regularity of the mandatory insurance coverage,

for which the Lessor is obliged to deliver the relating certificate, the insurance sticker and the green

card, along with the copy of the vehicle registration document.

2.3. When collecting the vehicle, the Customer certifies and recognizes that the Vehicle is in a perfect

state and fully provided with the above mentioned equipment. Before using the vehicle, the Customer is

obliged to promptly advise of any vehicle anomalies and damages at vehicle check outwhich were not

detected by the Lessor at the time of delivery to the Customer and to note them in writing, with the

Lessor, on the original contract. Any extra damages at return will be charged to the customer. A) AT

CHECK-IN CUSTOMERS IS OBBLIGED TO ASK FOR SIGNATURE OF LESSOR ON DEMAGES

RENTAL CHECK-IN. WITHOUT THE ABOVE-MENTIONED SIGN, Lessor determinations will be valid

and tacitly accepted.

3. Lessor’s Duties

3.1. The Lessor is committed to delivering the Vehicle in perfect condition and suitable for the agreed

use, as recognized by the Customer by the Leasing Contract underwriting, complete with the

equipment as per art. 2.2.

3.2. The Lessor’s duty is also to reimburse the Customer with repair costs incurred by himself during

the Hire period, due to Vehicle faults, as long as such costs are documented by an invoice with the

Lessor’s heading and the Lessor’s authorization.

3.3. The Lessor warrants the Vehicle’s mandatory motor vehicle liability insurance for damage caused

to persons (including transported persons and family members), animals and things, which is equal to

the limit of liability within the limits imposed by the law and the regulation in force in the country where

the vehicle is registered for each single event, whose validity is dependant on the essential condition

that the Vehicle is being driven, at the time of the accident, by one of the persons specified in the

Leasing Contract.

3.4. Furthermore, the Lessor is not obliged to watch over the objects, property of the Customer, which

were left in the Vehicle after its return, since they are to be intended as abandoned by him.

4. Customer’s Duties

4.1. The Customer is obliged to: I) watch over the Vehicle with the best of care and diligence, smoking

and transport of animals are prohibited in the motor vehicle and return it, at the end of the Hire period,

in the same condition as when it was rented, including the refuelling. During the Hire, the Customer

shall also take care of the ordinary maintenance of the Vehicle, including the checkup of the fluid levels

(water, engine oil, pressure and tire wear, brake fluid, etc.); II) drive the Vehicle in full compliance with

the law; III) the voluntary payment of any fine he is charged with and deriving from the violation, by the

Driver and/or Second driver or the transported persons, of the rules of the road. In case the Lessor

settles such fines, the Customer is obliged to reimburse them, along with a minimum fixed additional

charge of Eur 30,00 + VAT for the reimbursement of administrative expenses; IV) to pay road tolls

incurred during the whole Hire period and to keep the Lessor indemnified for any and each expense

incurred by him due to the non-payment of such tolls by the Customer.

4.2. The Customer is also obliged to check the operation of the speed indicator and is committed to

advising the Lessor of any defects of it or of any other instrument in the Vehicle.

4.3. The Customer also undertakes not to drive or in any way use the Vehicle and not allow others to

drive or use it: A) in a State where the insurance green card is not valid and in all the following

countries: ALBANIA, BULGARIA, ESTONIA, GREECE, IRAQ, MAROCCO, POLAND, CZECH

REPUBLIC, ISLAMIC REPUBLIC OF IRAN, SLOVAK REPUBLIC, RUMANIA, SERBIA, TUNISIA,

TURKEY, HUNGARY, MALTA AND CYPRUS. Therefore, the customer shall be completely responsible

for the damage and/or thefts occurring in those countries; B) for the transportation, on payment of a

fee, of persons or things; C) for the lease; D) for pushing o towing other vehicles or objects: E) under

the influence of drugs, narcotics, alcohol and intoxicating substances; F) in case of joy rides,

competitions or speed performance tests and for anything constituting a breach of the law; G) in case of

a person that was not indicated in the Leasing Contract as a Driver or Second Driver; H) in the case of

a person giving the Lessor false information about his own identity and address. I) The customer has to

declare if the vehicle will be taken abroad. L) the Customer agrees to declare to the Lessor that during

the rental does not cross the Italian frontier, where the customer declares that his trip will be in the

countries Foreign permitted by VIAGGIARE you agree the CROSS-BORDER service that guarantees

assistance necessary provided by the Lessor in 3.2 during the rental period. Such assistance will lapse

if the customer does not declare his journey in permitted countries and / or other countries.

4.4. The Customer commits in any way not to allowing the Vehicle to be driven by a person who does

not possess a driving licence valid in the State where it is driven.

4.5. The Customer is not guaranteed by the coverage against the damage as per the following

specifications, including the one deriving from the failure to comply with the obligations referring to the

previous art. 4.1. i) for the damage deriving from the Lessor for the vehicle’s immobilization in order to

make repairs due to the negligence of the Customer; l) for the costs sustained by the Lessor for the

transportation of the vehicle by means of a towing vehicle and/or for its return; m) for damage to third

parties and the transported persons equal to a sum higher than that envisaged by law; n) for damage

that constitutes a harm for the driver; o) for damage and theft to objects and luggage transported in the

vehicle; p) for damage caused in any way to: electromechanical parts, engine, gear boxs, roof, internal

parts, underbody, frame, wheels, windshield, tarpaulin or hoop, and collisions without a counterparty. q)

He is also obliged to a partial reimbursement of the vehicle due to vehicle’s standstill, i.e. a daily

compensation equal to the daily hire fee for each day of the vehicle’s standstill, until it is recovered. In

case of a vehicle fault, the vehicle’s driver is obliged to call the customer service of the Lessor as

indicated to him, and inform him of the fault.

4.6. In addition, the Customer is obliged, in the case of an accident caused under his own total or

partial responsibility or an accident without a counterparty, except for the case of underwriting of a

Policy covering passive damage to the Vehicle, to compensate the Lessor for any damage to the

Vehicle.

4.7. a) The vehicle is covered by third party insurance and against damage to animals and objects

within the limits imposed by the law and the regulations in force in the country where the vehicle is

registered. b) Collision: the Customer is responsible for the vehicle’s value and/or the damage caused

to it. The customer can limit the amount of the cost of the damage he is responsible for, up to a

maximum value predetermined as a rate, by purchasing the CDW (Collision Damage Waiver

Reduction) service or the SCDW (Super Collision Damage Waiver) service, which nullifies cost of the

damage payable by the Customer. Both CDW and SCDW services are valid in the case of accidents

with other vehicles. In the case of accident without a counterparty, the responsibility for the caused

damage is exclusively payable by the customer and/or driver. The Customer shall be in any case

responsible for damages against the vehicle due to an incorrect use and deriving from a

disproportionate wear to the kilometers run during the hire time or for any other use in breach of law or

regulations. In the case of an accident caused by the customer, even in the case of a purchase of the

insurance coverage, the amount of Eur 500,00 minimun shall be charged for the accident

administrative management. c)The client in case of damages caused to vehicle is responsible other

than the excess of the cost of production of the technical overview of damage. This cost is is equal to

Euro 50,00 plus the actual damage.

4.8. Accidents, damage, casualties. In case of accidents, the Customer is obliged to protect the

interests of the lessor and his insurance company and, among the other things, commits himself to: a)

providing names and addresses of the parties and the registration numbers of the vehicles involved in

the accident, as well as the personal details of any witnesses; b) immediately informing the lessor of

the accident by phone, also in case of light damage, sending a detailed report complete with a graphic.

According to art. 1913 of the Italian civil code and L. 26/02/77, No. 39, the Customer is obliged to report

the accident to the lessor through a unilateral report or an accident report form signed by the drivers

involved in the accident, within 3 days. Failure to comply with such an obligation by the Customer will

render void the additional CDW and SCDW services, which were undersigned by him; c) immediately

informing the police authorities if third-party ascertainments are needed or whether there are any

casualties. In no case does the Lessor guarantee the replacement of the cargo vans and absolutely

forbids their expatriation, unless it is expressly authorized by the renting station.

4.9. The customer acknowledges that the hire shall be completed at the date and time the vehicle is

received, along with the keys, by the Lessor, and that failure to return them at the end of the hire time

is subject to a charge of Euro 2.000,00. Furthermore, it is understood that, if the return of the vehicle

and the keys has been authorized by the Lessor during the closing time of the hire office, the hire shall

terminate at the date/time of the vehicle hire reopening. For the damages check-in is valid the point 2.3

A.

5. Return of the Vehicle – Penalty for late delivery

5.1. The Customer is obliged to return the Vehicle in the place, on the date and at the time indicated in

the Leasing Contract or anyway as soon as the Lessor requests it, with the same accessories and in the

same condition he has received it, except for the ordinary wear and tear.

5.2. The Customer is obliged to promptly advise the Lessor of any delay or obstacle to the return of the

Vehicle. A delay of 59 minutes over the delivery time is tolerated without additional charges, agreed

upon and indicated in the Leasing Contract. Other time extensions will be written on the contract from

the Lessor. If the Vehicle cannot be found, breach of contract or its late delivery is unjustified, the

Lessor reserves the right to have it blocked by means of the satellite protection system, and to make a

report for misappropriation to the competent authorities and regain the possession of the vehicle with any

method, even against the customer’s will.

5.3. If the Vehicle is not returned by the time and the date set in the Leasing Contract, the Customer

shall anyway be obliged, except for the specifications in the previous art. 5.2., to pay a daily penalty,

which is equal to the full hire rate specified in the Scale of rates, without prejudice to the worst damage.

5.4. At the time of delivery, the Customer is obliged to pay the agreed sums any tariff on a mileage

basis or duration related charge, a possible additional charge in case of a return in a place other than

the agreed upon place, V.A.T. and any other contribution in order to refill the fuel tank, including a

minimum fixed charge of Euro 25.00 or according to the exposed applicable scale of rates, as well as

the V.A.T. charge for the refuelling service and the amount corresponding with any fine and penalty for

late delivery, without prejudice to any other charge.

5.5. If, at the return of the Vehicle, the speed indicator is tampered or faulty, the tariff on a mileage

basis shall be determined according to an overall travel time of 300 km as a daily average, at the unit

price of Euro 0,50. The daily rate defines a period of 24 hours or a fraction starting from the time of

delivery of the Vehicle to the Customer.

5.6. The Customer using a credit card for the Hire payment, by signing the Contract, authorizes the

debit of the above stated amounts on the corresponding current account. The deposit is mandatory and

is released at the time of compilation of the contract before collecting the vehicle. If, at the time of

returning the vehicle, it turns out to be damaged, such a deposit shall be retained by the Lessor for

compensation of the suffered damage, without prejudice to the indemnifiability of further damage. On

the contrary, it shall be compensated, totally or partially, with the sums due to the Lessor as amount

due for the hire. Such a deposit shall guarantee the receipt of both the hire and the eventual insurance

excess-franchise. The Lessor reserves the right, at the stipulation of the contract, to request the

authorization on the customer’s credit card, to guarantee the total amount given by the vehicle hire

amount and the insurance excess-franchise. If the Customer accepts the insurance excess-franchise

coverage, at the stipulation of the contract an authorization shall be requested, to guarantee the

amount of the hire and the deposit. For any hire effected in cash and authorized by the Lessor, the

amount of the hire and the deposit and/or the franchise shall be due in advance.

5.7. The Customer providing for the Hire payment by prepaid voucher is jointly obliged, with the

institution issuing the voucher, to pay each sum due by contract in case of a total or partial credit

unrecoverability.

5.8. Whoever undersigns the Contract in the name or on behalf of third parties is jointly responsible for

the obligations undertaken by contract.

5.9. The vehicle has to be returned in the parking spaces reserved to Viaggiare s.r.l. (we can add a

penal to who parks outside of the authorized parking spaces),the procedures tied to the closure of the

contract can last 60 minutes.,we are not responsible of the operations tied to the transport to and fro the

airport as they are done solely as an act of courtesy.

6. Fulfilment in case of an accident or theft

6.1. In case of an accident, the Customer should: A) inform the Lessor by phone and without delay, by

completing in full and transmitting within 24 hours the accident report form undersigned by both parties,

attached to the documents delivered along with the Vehicle; B) inform the nearest Public Security

authority; c) take note of the names and addresses of the persons and the registration numbers of the

vehicles involved in the accident, as well as the personal details of any witnesses; D) provide the

Lessor with any useful information; E) follow the instructions the Lessor shall provide about the keeping

and repair of the Vehicle.

6.2. In case of the Vehicle’s theft, the Customer is obliged to report the fact to the competent Public

Security Authority and deliver a report authentic copy to the Lessor. In this case, the payment of the

Hire service is due until the delivery date of the report copy, to the agreed conventional extent, reported

on the Leasing Contract. Along with the report copy, the Customer is obliged to return the vehicle keys

to the Lessor, as well as the anti-theft remote control, if the Vehicle is provided with this accessory.

6.3. Theft: the Customer is responsible for the vehicle’s value in case of theft and/or total or partial fire.

He can limit the amount of due indemnity by purchasing the TW (Theft Waiver Reduction) service, up to

a maximum value predetermined as a rate with an overdraft of 15%. The Customer, by purchasing the

STW service, can totally eliminate the cost chargeable to him for the above-mentioned reasons (theft

and/or fire). The Customer and/or driver shall totally remain responsible for the vehicle’s indemnity in

the case of failed return of the keys, even if he has purchased the TW and STW services. The optional

coverages shall be operational on condition that the Customer has paid the lessor with the additional

daily rate included in the tariff affixed in the Lessor’s offices. The terms of all the above said policies can

be viewed at the lessor’s head office.

6.4. In the mutual interest, the customers are requested to park the Vehicle in guarded areas.

6.5. The customer is responsible in the case of car theft, if the veichle cannot be fount, the client will pay

a fee equal to 30 days of rental, wich is the time necessary to complete the normal practice for theft, a

full tank of gas. If the vehicle is found, the customer will pay the rate until the car is found plus any

potential damages following the theft.

7. Miscellaneous

7.1. This lease agreement is governed under Italian jurisdiction; in case of disputes in the

interpretation between the Italian version and any courtesy translation of this lease contract, the Italian

version has priority over the other versions.

7.2. The Lessor, if relevant to him, authorizes the Customer to avail of the Vehicle, for the purposes

reported in the Contract, in all countries where the insurance green card is valid, except for the countries

indicated in the stamp in the contract title page.

7.3. No amendment can be made to the Contract unless it is in writing and with the approval of one of

the Lessor’s representatives, who has been appointed as a proxy.

7.4. In case of deferred payment, to be intended as such the one effected by the Customer any time

after the Vehicle is returned, the Lessor is entitled to the interests for the deferred payment, to the

extent specified in the Legislative Decree 231/02.

7.5. For anything not expressly disciplined by the Contract, the legal provisions apply.

7.6. Any changes, amendments, updates of the General Contract Terms, of the Leasing Contract and

the Scale of Rates shall be transferred to the Customer in a suitable form in compliance with the law.

8. Exclusive Place of Jurisdiction

The Court of Trento will have the exclusive competence for any dispute related to the validity,

interpretation, execution or termination of the Contract.